Conoscenze e abilità di base

L’area dedicata allo sviluppo di conoscenze e abilità di base si rivolge a tutti i collaboratori. Indipendentemente dal ruolo che essi rivestono all’interno dell’azienda, devono attenersi ad una serie di regole dettate dalle leggi e devono possedere un bagaglio minimo di conoscenze tipiche dell’impresa per la quale operano. Non solo: devono condividerne i valori, i principi e le regole interne.

Attraverso la formazione di base, l’azienda mette il lavoratore nelle condizioni di diventarne parte attiva consolidandone il senso di appartenenza.

Non può esserci benessere personale e professionale senza avere consapevolezza di quali siano i valori da perseguire, e allo stesso modo è difficile condividere una vision senza avere un minimo di competenze elementari e normative.

Quest'area del catalogo è pertanto struttura come segue:

  • Formazione obbligatoria e normativa, ovvero la formazione richiesta dalla legge (sicurezza, antiriciglaggio, privacy…).
  • Conoscenze essenziali e d’impresa, dove raccogliamo le proposte formative che potremmo suddividere in:
    • Competenze informatiche e linguistiche (informatica di base, lingue, utilizzo del web…).
    • Conoscenze sull’impresa, la sua struttura, il suo business, (conoscenze elementari sul settore, capire l’organizzazione aziendale, saper leggere un bilancio, una busta paga…).

  • Competenze trasversali di base, indispensabili per rapportarsi con i colleghi e con i clienti (comunicazione, lavorare in team, lavorare per risultati attesi...).
  • Valori e cultura d’impresa, cui fanno riferimento le politiche aziendali, l’etica professionale e il vivere civile. Anche in questo caso distinguiamo in:
    • Utilità sociale ed etica civile (la responsabilità sociale, ambiente ed energia, …)
    • Diversity e politiche aziendali (la carta dei valori, parità di genere, diversity generazionale…)

  • Benessere aziendale, area orientata a perseguire il benessere fisico e mentale dei collaboratori in virtù della stretta correlazione positiva tra benessere in azienda e produttività (mindfulness, benessere organizzativo, work-life balance…).