Statistica dati per non addetti

Contesto ed obiettivi

Per svolgere una qualsiasi attività all’interno dell’impresa assicurativa è necessario far riferimento alle norme che stanno alla base del contratto assicurativo. Tutti gli specialisti, al di là del loro inquadramento e della loro specifica attività, debbono conoscere su quali basi si fonda il rapporto che si costituisce tra l’assicurato e l’assicuratore. Da questo assunto nasce la necessità di approfondire sia gli aspetti legati al codice civile, sia quelli legati al codice delle assicurazione con l’esemplificazione di come queste norme vengono declinate all’interno dei singoli contratti.

Temi

Riferimenti normativi: il Codice civile – Definizione e struttura: l’art. 1882 – Dottrina e giurisprudenza – Le varie tipologie di assicurazioni – La classificazione in rami – Gli elementi del contratto: soggetti, causa, rischio, oggetto in generale, forma e documentazione – Le trattative e la conclusione del contratto: la disciplina della fase precontrattuale e gli obblighi gravanti in tale fase sui soggetti, la conclusione del contratto (tradizionale ed a distanza) – Gli effetti del contratto e gli obblighi delle parti – La durata del contratto – L’interpretazione – Il sistema di tutela dell’assicurato – Le vicende estintive del contratto.

Destinatari
Potenzialmente tutti i dipendenti

Modalità
• Aula
• FAD

Durata
Il modulo ha una durata di 8 o 16 ore a seconda del programma concordato.