Problematiche sul mobbing

Contesto ed obiettivi

Il mobbing è un particolare fenomeno rilevabile in ambito lavorativo che consiste in una forma di molestia morale caratterizzata da atteggiamenti ostili e vessatori ripetuti, che hanno come conseguenza l’isolamento sociale della vittima e la sua esclusione dal lavoro. Il costo umano ed economico del mobbing è elevato: può avere effetti psicofisici gravi sulla persona colpita e può danneggiare sensibilmente anche l’azienda stessa con cali di prestazione, deterioramento del clima interno, aumento dell’assenteismo, danno di immagine e richiesta di risarcimento. Obiettivi del corso sono: aiutare a prevenire il fenomeno, accertarne la presenza e gestire adeguatamente il verificarsi di eventuali episodi di mobbing.

Temi

Introduzione al fenomeno: caratteristiche e diffusione – Conoscere e riconoscere il mobbing – Definizioni e tipi di mobbing – Differenze fra mobbing, conflitto, straining – Aspetti legali e quadro normativo – Cause e fattori predisponenti – Il mobbing nell’organizzazione: come accade e come evolve – I meccanismi del mobbing: fasi e azioni ricorrenti – I protagonisti del mobbing – Conseguenze, prevenzione e gestione -Le conseguenze per l’individuo e la famiglia – Effetti generali: le conseguenze sociali e per l’azienda – Misure e strumenti di prevenzione del mobbing.

Destinatari
Potenzialmente tutti i dipendenti del reparto HR

Modalità
• Aula

Durata
Il modulo ha una durata di 8 ore.