Il consulente PMI

Contesto ed obiettivi

Il corso ha come obiettivo di sviluppare le conoscenze e le capacità per ricoprire il ruolo di consulente PMI. Il percorso fornisce conoscenze tecniche e metodologiche utili alla gestione dei rapporti con le imprese e al raggiungimento degli obiettivi commerciali previsti. Al termine della formazione i partecipanti avranno acquisito familiarità con i prodotti di finanziamento ordinari, saranno in grado di utilizzare consapevolmente le metodologie di controllo periodico del credito, avranno acquisito conoscenze circa i prodotti che la Banca può offrire aì clienti PMI e sapranno gestire in autonomia le richieste da parte della clientela.

Temi

Prodotti di finanziamento ordinari – Prodotti di investimento – Metodologie di controllo periodico del credito-Tecniche di definizione del profilo quantitativo/analisi di bilancio – Mercati finanziari base – Mercato locale Small Business – Prodotti/servizi per l’import/export che la Banca mette a disposizione dei clienti e relative caratteristiche tecniche – Contratti, modulistica e condizioni – Normativa esterna, Policy interna e processi operativi – Forme tecniche di affidamento e garanzie – Rischio di cambio, rischio controparte, rischio banca e rischio Paese – Aspetti commerciali: come proporsi al cliente; punti di forza di Banca Carim rispetto ai competitors.

Destinatari
Tutti coloro che operano nei servizi alle PMI

Modalità
• Aula

Durata
Il modulo ha una durata di 16 ore.