Controllo di gestione

Contesto ed obiettivi

Il professionista del controllo di gestione ha il compito di monitorare e garantire che la gestione dell’azienda sia in linea con gli obiettivi e i valori della stessa. Il corretto ed efficiente svolgimento di tale attività richiede una specifica preparazione e un percorso d’azione ben strutturato ed organizzato. Il corso si articola in una formazio- ne teorica e pratica che guida i partecipanti nell’apprendimento di metodologie e strumenti per il controllo di gestione. Al termine delle lezioni i partecipanti avranno un quadro più definito delle normative e dei processi aziendali e saranno in gradi di svolgere le principali attività di controllo di gestione in maniera efficace e vantaggiosa, quali la predisposizione del budget, la verifica del bilancio, il control- lo dei costi e l’attuazione di procedure di miglioramento e crescita.

Temi

Significato e obiettivi del controllo di gestione su tutte le aree azien- dali – Il ciclo di analisi e il controllo di gestione completo – I driver critici di gestione nel business Vita e Danni – La realizzazione di mi- sure efficaci per l’analisi della redditività dei prodotti, dell’efficienza e dell’efficacia commerciale – Predisporre il budget dell’azienda – Il controllo del bilancio – Minimizzare i costi e ammortizzare le spese – Formulare obiettivi – Il confronto con i risultati – Un caso di studio reale e basato su dati concreti (dal datawarehouse al bilancio civili- stico) – Il Reporting Direzionale – Analisi e valutazione dei fenomeni aziendali secondo i Key Performance Indicators (KPI).

Destinatari
Personale addetto alle mansioni di governance

Modalità
• Aula

Durata
Il modulo ha una durata di 16 ore.