Smart Working

Contesto ed obiettivi

Lo smart working prevede un approccio agile al lavoro tradizionale e introduce nuove modalità di svolgimento più efficaci e performanti. Un esempio di smart working può riguardare la possibilità di lavorare da remoto al di fuori dello spazio d’ufficio, ma può anche comprendere orari flessibili o l’impiego di nuovi strumenti tecnologici. Obiettivo del corso è fornire un quadro generale del modello di smart working analizzandone le diverse procedure e i diversi sistemi, valutandone inoltre gli ambiti d’applicazione. Al terime della formazione i partecipanti avranno acquisito familiarità con l’approccio smart, ne conosceranno i benefici e all’occorrenza sapranno metterlo in pratica all’interno del loro business.

Temi

Smart working: definizione e cenni storici – Aspetti in crisi del lavoro tradizionale – Struttura smart: linee guida e concetti fondamentali – La cultura dello smart working: fiducia, responsabilizzazione e collaborazione – Gli strumenti dello smart working: gestione del tempo, comunicazione digitale e nuove tecnologie – Regole e flessibilità: un’interazione necessaria – Potenziali criticità – Opportunità e potenzialità di un approccio smart – Partecipare e mettere in atto il cambiamento.

Destinatari
Tutti coloro che possono operare in modalità smart

Modalità
• Aula
• Formazione esperienziale metaforica
• Il corso può essere svolto in lingua inglese

Durata
Il modulo ha una durata di 8 o 16 ore a seconda del programma concordato.