Problem Solving e Decision Making

Contesto ed obiettivi

La capacità di affrontare i problemi con spirito d’iniziativa e fermezza è una strategia professionale essenziale che spesso si accompagna alle metodologie di scelta decisionale. Il corso è finalizzato al trasmettere modelli tecnici e strumenti organizzativi che rendano efficace e diretta l’individuazione e la risoluzione delle problematiche. I partecipanti impareranno come gestire con consapevolezza e professionalità gli imprevisti e le situazioni che richiedono una presa di posizione. Una volta determinate le cause e le altenative della criticità, i partecipanti passeranno attraverso le fasi di processo decisionale con un approccio innovativo e creativo valutando variabili, rischi e conseguenze, per poi arrivare a scegliere la soluzione più vantaggiosa e produttiva.

Temi

Principali strategie di problem solving – Comprendere il problema – Definire il problema – Problem analysis – Valutare le alternative – Valutare la soluzione ottimale e implementarla – La creatività – Pensare in modo non convenzionale – Come funziona il cervello – Come generare nuove idee – Il processo di pensiero creativo – I fattori che inibiscono il pensiero creativo – Tecniche creative applicate al problem solving – Le stimolazioni creative – Il valore dell’antitesi e dell’opposizione – Rovesciamento – Unione – Trasferimento – L’approccio assurdo – La provocazione – Le fasi del processo decisionale – L’arte di prendere decisioni in modo efficace – Definire l’obiettivo – Raccogliere le informazioni rilevanti – Generare opzioni realizzabili – Valutare rischi e conseguenze.

Destinatari
Potenzialmente tutti i dipendenti

Modalità
• Aula
• Laboratorio
• Formazione esperienziale
• Il corso può essere svolto in lingua inglese

Durata
Il modulo ha una durata di 16 ore.