L’arte di fare domande

Contesto ed obiettivi

Porre domande di qualità permette di raccogliere e approfondire informazioni più cospicue e di maggior valore, qualcosa che consente di identificare soluzioni e piani d’azione più agevolmente e più efficacemente. Scopo del corso è trasmettere strategie e tecniche per imparare a porre domande intelligenti e vantaggiose che aiutino a comprendere nello specifico le esigenze e le aspettative dell’interlocutore. Inoltre, formulare le domande dimostra nei confronti dell’interlocutore maggiore attenzione e professionalità, nonché propensione all’ascolto e all’apprendimento. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di gestire una conversazione avendone maggior controllo e riuscendo a capire in che momento e con che obiettivo porre un quesito.

Temi

Tipologia e classificazione delle domande- Utilità, vantaggi e svantaggi dei diversi tipi di domande- Le domande a illusione di alternativa – Le domande su come fare peggio – Le domande paradossali – Le domande sul problema visto come risolto – Le domande sui casi estremi – Le domande worst phantasy – Le domande retoriche – Le domande provocatorie – Le domande sulle 5 W – Le domande sulle emozioni – Scopi di ogni tipo di domande- Quando e come usare i diversi tipi di domanda- Come usare le domande per guidare il dialogo, avere informazioni utili, capire velocemente, influenzare con efficacia e giungere velocemente alla soluzione e all’accordo.

Destinatari
Potenzialmente tutti i dipendenti

Modalità
• Aula

Durata
Il modulo ha una durata di 8 ore.