Cos’è FBA?

Il Fondo Banche Assicurazioni (FBA) è un Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua costituito da ABI, ANIA, CGIL, CISL e UIL per finanziare la formazione dei dipendenti delle imprese operanti nei settori Creditizio-Finanziario e Assicurativo ad esso aderenti. In quanto Fondo Interprofessionale, FBA finanzia i piani formativi proposti dalle aziende aderenti, sulla base delle risorse ricevute grazie versamento del contributo INPS dello 0,30%, come stabilito per legge.

Qual è la caratteristica distintiva di FBA?

L’aspetto fondamentale è che l’approccio di FBA è sostanzialmente mutualistico: l’azienda aderente non conta esclusivamente sulle risorse da lei conferite al Fondo, ma su importi che possono essere molto maggiori e che dipendono dalle caratteristiche del piano presentato e dalle regole specificamente previste dai singoli avvisi.

FBA, in varie forme, attraverso i suoi avvivi finanzia piani individuali, piani aziendali, piani settoriali  piani territoriali.

Come ci si iscrive?

L’adesione al Fondo Banche Assicurazioni (FBA), come a qualsiasi altro Fondo Interprofessionale, non comporta costi aggiuntivi né per le imprese né per i dipendenti e può essere effettuata in pochi semplici passaggi tramite la procedura telematica UNIEMENS.

Tramite l’adesione, le imprese scelgono di destinare al Fondo lo 0,30% dei contributi INPS che sono comunque tenuti a versare obbligatoriamente ogni mese per la formazione dei lavoratori (D.Lgs. 845/78).

L’effetto dell’adesione è immediato e l’INPS determinerà mensilmente le risorse da destinare a FBA.

All’atto dell’adesione a FBA è necessario verificare l’eventuale adesione ad altro che va revocata indicando sul flusso UNIEMENS il codice “REVO”. Per aderire ad FBA sarà necessario inserire, sempre nell’ambito del medesimo flusso, il codice “FBCA”.

Come presentare un piano formativo?

FBA non organizza o gestisce direttamente i percorsi di formazione, ma valuta, approva e finanzia i piani promossi dalle imprese aderenti.

La presentazione delle domande per il finanziamento dei Piani avviene esclusivamente on-line, attraverso la piattaforma informatica S.I.G.A. (Sistema Informativo Gestione Avvisi), nel rispetto delle regole stabilite dai singoli avvisi.

Collaborazioni con altri Fondi Interprofessionali

Projectland supporta anche aziende appartenenti a settori diversi da quello creditizio-finanziario e assicurativo.  Collabora pertanto con Fondimpresa, Fondirigenti, For.Te., Fonarcom nonché con Fondir per il finanziamento della formazione dei dirigenti di banche, assicurazioni, commercio e trasporti.