Privacy (GDPR)

Contesto ed obiettivi

Il corso illustra i principi base del GDPR come da Regolamento europeo UE 2016/679 e attraverso l’analisi delle misure imposte dalla normativa. Questo permetterà ai partecipanti di individuarne il campo di applicazione, ma fornirà anche maggior consapevolezza circa l’importanza della privacy e della sua protezione, così come dei pericoli che si incorrono nella scorretta diffusione dei dati. I partecipanti apprenderanno le conoscenze legali e organizzative necessarie per la tutela della privacy in azienda e saranno in grado di gestire nella loro quotidianità professionale le eventuali problematiche ad essa relative. 

Temi

Modulo A: Il GDPR e il Regolamento europeo UE 2016/679 – Dato personale e dato sensibile – Privacy by design e privacy by default – Le figure che si occupano del trattamento e le relative responsabilità – Il responsabile della protezione dei dati – Informativa e consenso al trattamento dei dati – Il registro del trattamento dei dati – I diritti degli interessati e il consenso dei minori – Le misure di sicurezza – L’autorità di controllo.

Modulo B: Le Linee Guida del Garante e del Gruppo Working Party art. 29 – Dati personali, particolari, giudiziari – Obblighi di trasparenza – Il consenso dei minori – I diritti degli interessati – Privacy by design e privacy by default – Le figure che si occupano del trattamento e le relative responsabilità – Il registro dei trattamenti – Le misure di sicurezza, la valutazione d’impatto e la consultazione preventiva – Il data breach – Ruolo del DPO nel nuovo assetto normativo – Nomina del DPO – Art. 37 – Art. 38 –  Compiti del DPO – Poteri di controllo e regime di responsabilità.

Destinatari

Tutti i dipendenti e coloro che si occupano di Privacy e GDPR.

Modalità

• Aula

• FAD

Durata

Il modulo A ha una durata di 4 ore, mentre il modulo B ha una durata variabile in funzione degli obiettivi.