Come funziona la nostra impresa

Contesto ed obiettivi

I modelli organizzativi non solo servono a fare in modo che le attività dei singoli possano portare ad un risultato complessivo ottimale, ma condizionano il modo di “stare in azienda” di ciascuno di noi. Contribuiscono a costituire la cultura aziendale, condizionano lo sviluppo delle conoscenze, orientano i comportamenti e ci portano anche costruire i modelli mentali attraverso i quali operiamo nel nostro lavoro. È quindi importante conoscere le logiche che sono alla base dei modelli organizzativi più diffusi e in particolare a quello della nostra impresa. Il corso ha l’obiettivo di rendere consapevoli i partecipanti del funzionamento delle organizzazioni e della propria in particolare, mettendo inoltre in evidenza l’impatto che le tecnologie digitali hanno su di essa e sul nostro lavoro.

Temi

Il concetto di Impresa – Impresa e organizzazione – I modelli organizzativi principali – Modello organizzativo e relazione con le tipologie di attività, modalità e strategie aziendali – Il modello funzionale a chi è utile e perché – Il modello divisionale  a chi è utile e perchè – Il modello matriciale a chi è utile e perché – Il modello a rete a chi è utile e perché – Il modello a rete a chi è utile e perché – Adhocrazia – Evoluzione tecnologica e organizzazione – La trasformazione digitale e l’impatto sulle attività delle persone – Dal lavoro per compiti al lavoro per risultati attesi – Il telelavoro – Linee di tendenza: come evolveranno i modelli organizzativi nel futuro: ipotesi e previsioni – Il rapporto tra organizzazione e persone – Le previsioni nel mondo bancario e assicurativo

Destinatari
Tutti i dipendenti

Modalità
• Aula

Durata
Il modulo ha una durata di 8 ore